Pubblicato il

Spaghetti ai ricci di mare

Spaghetti ai ricci di mare

pasta con i ricci

Chi ha detto che un primo piatto deve essere molto elaborato per essere gustoso? Gli spaghetti alla polpa di riccio di mare sono un’occasione unica per riscoprire il gusto della semplicità.

Gli spaghetti alla polpa di riccio offrono uno spunto molto interessante sui piatti legati al mare. Oggi non serve andare a cercare i ricci sulla costa rocciosa de nostro mare perchè in commercio è disponibile già pastorizzata e pronta all’uso. La polpa di riccio si ama o si odia, tale è la particolarità del suo sapore inconfondibile. Noi la amiamo e con questa ricetta, ne omaggiamo l’uso in cucina.

Ingredienti: Polpa di riccio di mare, spaghetti, 1 spicchio d’aglio, prezzemolo, olio

Preparazione: In una padella larga si mette abbondante olio e uno spicchio di aglio vestito; si fa rosolare ben bene e quindi si toglie non appena l’olio ne avrà preso il sapore. A parte si cuociono gli spaghetti, che vanno scolati al dente e quindi messi in padella. A quel punto se si vuole si aggiunge il prezzemolo tritato (che non tutti ritengono comunque necessario). Si spegne il fuoco e si aggiungono le uova di riccio. Si gira subito e si serve.

Un piatto dove si sente il mare, nei colori nei profumi, nel sapore;

Per l’ottima riuscita di questi spaghetti serve una cosa sola: dell’ottima polpa di riccio… L’esecuzione è semplice ma il sapore è eccezionale

IMG-20160507-WA0019

www.maredentrosicilia.com

 

Rispondi